Riparazione File di Office » Trattare con abusi online, phishing e spoofing in MS Outlook

Trattare con abusi online, phishing e spoofing in MS Outlook

Se sei un utente appassionato di Microsoft Windows, sei uno dei fortunati ad avere il miglior sistema operativo! Tuttavia, come altri software, anche il sistema operativo Windows ha i suoi giorni bui e a volte un errore sconosciuto potrebbe entrare nel tuo sistema e renderlo paralizzato. In tali casi, c’è solo una via d’uscita, la guida tecnica da Aspetto del supporto clienti di Microsoft.

Se sei stato vittima di abuso, spoofing o phishing su Outlook.com, ecco le linee guida suggerite da Supporto per Microsoft Outlook esperti.

Come segnalare un abuso?

  • Chiama le forze dell’ordine locali se sei minacciato
  • È possibile segnalare molestie, sfruttamento dei minori e pornografia, furto d’identità o altre attività illegali ricevute attraverso un account Outlook.com inoltrando l’e-mail incriminata come allegato a abuse@outlook.com. Puoi anche includere tutte le informazioni pertinenti, ad esempio il numero di volte in cui hai ricevuto messaggi dall’account e la relazione, se esistente, tra te e il mittente

Affrontare il phishing e proteggerti dalla sua truffa

Bene, una truffa di phishing è un’e-mail che sembra autorizzata, ma è un tentativo di ottenere le tue informazioni personali o rubare i tuoi soldi! Quindi, per proteggersi da questo tipo di minaccia, segui queste linee guida:

  • Non rispondere mai a un messaggio di posta elettronica che ti chiede di inviare informazioni personali o sull’account
  • Se ricevi un’email che sembra sospetta o ti chiede questo tipo di informazioni, non fare mai clic sui link che presumibilmente ti portano al sito web di un’azienda
  • Non aprire mai file allegati a messaggi di posta sospetti
  • Se l’e-mail sembra provenire da un’azienda, contattare il servizio clienti dell’azienda via telefono o browser Web per verificare se l’e-mail è legittima
  • Cerca nel web l’oggetto della mail seguito dalla parola hoax per vedere se qualcun altro ha segnalato questa truffa

Segnalazione di phishing Scam

Se sospetti di aver ricevuto una truffa di phishing, segnala l’email selezionando la freccia accanto a Junk e scegliendo una delle seguenti opzioni:

  • Junk: utilizza questa opzione per la posta indesiderata di routine
  • Scam Phishing: utilizzare questa opzione per un messaggio di posta elettronica che tenta di indurti a fornire le tue informazioni personali come password, numero di conto bancario o numero di previdenza sociale
  • Il mio amico è stato violato: usa questa opzione se inizi a ricevere email spazzatura o phishing da un mittente di cui ti fidi normalmente

Spoofing o ricezione di una email da te

I truffatori possono usare una tecnica chiamata “spoofing” per cercare di indurti a pensare che il messaggio sia sicuro da aprire. Quando ricevi un messaggio e-mail da te stesso e sai di non essere il colpevole, puoi segnalare questa email come una truffa di phishing e quindi eliminarla.

“Se hai sbagliato cancellato qualsiasi e-mail importante da Outlook 2016 ed e-mail di qualsiasi altra versione di Outlook, è possibile recuperarli con l’aiuto di Remo Recover Software.”

informazioni addizionali

Ecco alcune truffe comuni riscontrate dagli utenti di Outlook

·         “Verifica il tuo account ora o lo chiudiamo!”

·         “Una grande somma di denaro può essere tua, basta inviare le tue informazioni personali o qualche soldo.”

·         Sei il nostro grande vincitore!”

·         “Aiuto! Sono bloccato!”

·         “Se tu (non) inoltrerai questa email, succederà qualcosa di (brutto) buono!”

Quando trovi questo tipo di truffe, contatta il supporto Microsoft Outlook, capisci che tipo di truffa è, cosa vuole fare lo scammer e quali azioni intraprendere per risolverlo e liberarti da quelle minacce.

Stai attento!

About the Author: Remo Recover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *