Come Ripristina un Mac senza Partizione di Ripristino?

“Ciao, a causa di alcuni motivi, ho bisogno di ripristinare la mia macchina Mac. Tuttavia, il problema è che la mia partizione di ripristino viene persa alcuni giorni fa. Quindi è possibile ripristinare il mio Mac senza la partizione di ripristino? Se sì, allora come farlo? Grazie in anticipo…!”

Come tutti sappiamo Recovery Partition è una parte del disco rigido del Mac che viene utilizzato per ripristinare Mac durante i principali problemi. Tuttavia, nello scenario precedente, manca la partizione di ripristino. Quindi, se hai intenzione di ripristinare il tuo sistema per sbarazzarti di virus, settori danneggiati, corruzione o per qualsiasi tipo di problema di perdita di dati, utilizza un software di recupero affidabile. Se la ragione è qualcos’altro allora, in quel caso, puoi riferirti alle tecniche di seguito fornite per ripristinare il tuo Mac senza la partizione di ripristino.

Metodi per ripristinare Mac senza partizione di ripristino:

Ci sono due modi possibili per il restauro Mac, ad es.

  1. Fai uso di Internet Recovery per reinstallare OS X su Mac
  2. Da una vecchia USB Thumb Drive, crea un’unità di installazione OS X e reinstalla OS X

Metodo 1: Utilizzo di Internet Recovery per reinstallare OS X

Internet Recovery

  • Spegni il tuo Mac
  • Tieni premuto Comando + Opzione + R e fai clic sul pulsante di accensione
  • Continuate a tenere le chiavi vedete un globo rotante e un messaggio “Dichiarare il ripristino di Internet. Questo potrebbe richiedere del tempo “
  • Quindi, questo messaggio verrà sostituito con la barra di avanzamento, attendere fino a quando la barra di avanzamento si riempie o completa
  • Attendere finché non vengono visualizzate le utilità di OS X.
  • Quindi fare clic su Reinstalla OS X e seguire la procedura di installazione

Nota: Internet Recovery funziona solo con le reti che utilizzano la protezione WPA e WEP. Se si dispone di Internet Recovery, è possibile reinstallare facilmente OS X. Tuttavia, se si è su una rete proxy o PPPoE, si verificheranno problemi durante l’esecuzione. Quindi, in questa situazione piuttosto che passare al metodo successivo (USB Recovery Stick), è meglio trovare un’altra rete.

Metodo 2: Creare un programma di installazione avviabile da OS X da un’unità flash USB

Se il primo metodo non ti ha aiutato, allora ti rimane questa opzione finale. Questo per creare un programma di installazione avviabile dall’unità flash USB. Durante questo processo, fare attenzione durante la rimozione di eventuali file dall’unità flash USB, in quanto cancellerà i file in modo permanente.

  • Aprire la cartella Applicazioni e trovare Installa OS X EI Capitan
  • Inserisci l’unità flash USB
  • Quindi apri Utility Disco
  • Quindi in External selezionare il volume nella barra laterale
  • Quindi fare clic sull’opzione Cancella (nel campo Nome deve visualizzare “Senza titolo”, non cambiarlo, basta fare clic su Cancella)
  • Quindi apri il terminale
  • Digita o incolla la seguente riga nel terminale

sudo /Applications/Install\ OS\ X\ El\Capitan.app/Contents/Resources/createinstallmedia–volume /Volumes/Untitled/ –applicationpath /Applications/Install\ OS\ X\ El\Capitan.app/

  • Quindi inserire la password dell’amministratore, quindi inserire “S” e premere Invio
  • Questo cancellerà prima l’unità flash e poi la trasformerà in un programma di installazione avviabile. Attendere fino al completamento del processo.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *