Recupero Dati » Come Recuperare i dati dal disco rigido esterno

Come Recuperare i dati dal disco rigido esterno

Hai cancellato accidentalmente file dal tuo disco rigido esterno? La perdita di dati non è molto rara e può capitare a chiunque. Quindi, nel caso in cui tu abbia perso o cancellato file dal tuo disco rigido, non c’è bisogno di farsi prendere dal panico.

Abbiamo portato i metodi migliori per te recuperare file persi dischi rigidi esterni.

4 metodi migliori per recuperare file cancellati dal disco rigido esterno

Nel caso in cui l’eliminazione dei file sia causata da un errore logico nel computer piuttosto che da un problema hardware, i file eliminati o persi possono essere recuperati utilizzando alcune correzioni.

Tuttavia, tieni presente che questi metodi non sono accurati ed efficaci come i software di recupero dati e talvolta possono rivelarsi difficili e richiedere molto tempo per gli utenti. Ecco alcune di queste soluzioni che puoi provare in caso di eliminazione di file da un disco rigido esterno.

Metodo 1: recuperare file nascosti disco rigido Esterno

A volte i file non vengono infatti cancellati ma semplicemente nascosti, quindi la prima cosa da fare in caso di perdita di dati è scoprire tutti i file nascosti sul tuo disco.

Seguire i passaggi indicati di seguito per farlo.

  1. Apri il disco rigido esterno in Esplora file.
  2. Clicca sul View tab.
  3. Selezionare la casella Hidden items nel Show/Hide opzione.

Metodo 2: recuperare file cancellati dal disco rigido esterno con la versione precedente

nel caso in cui il tuo file venga eliminato, hai comunque la possibilità di recuperarlo utilizzando l’opzione cronologia file. Seguire i passaggi indicati di seguito.

  1. Apri il File Explorer.
  2. Fare clic con il tasto destro sul disco rigido in questione.
  3. Seleziona l’opzione Properties.
  4. Vai a Previous Version tab.
  5. Seleziona la versione da cui desideri ripristinare il file e fai clic su Restore.

Metodo 3: Recupera i Dati dal disco rigido esterno utilizzando ripristino file Windows

Per gli utenti di Windows 10 e 11, è possibile utilizzare uno strumento di utilità integrato per il ripristino dei file chiamato Windows File Recovery. È preinstallato nei PC più recenti e può essere scaricato gratuitamente dal Microsoft App Store per altri computer.

Di seguito sono riportati i semplici passaggi per utilizzare questo strumento.

  1. premi il Windows chiave e tipo Windows File Recovery. Seleziona l’opzione  Run as Administrator.
  2. Nella finestra del prompt dei comandi digitare il comando winfr E: C:\Users /mode /switches Sostituisci E con l’unità di origine e C:\Users con il percorso della cartella di destinazione. Ci sono due modalità regularextensive. le streghe sono filtri diversi per facilitare il recupero dei dati. Può anche essere rimosso se non sei sicuro di quale filtro utilizzare.
  3. Quando viene richiesta la conferma, premere Y per avviare il processo di scansione e ripristino.

Metodo 4: Utilizzare software Recupero dati per Recupera Dati cancellati dal disco rigido esterno

Sebbene i metodi sopra menzionati siano alcuni dei modi migliori per recuperare file cancellati da HDD esterno. Non sono efficaci al 100%. Potrebbero esserci casi in cui questi metodi non funzionano o si verificano errori imprevisti.

In questi casi, scegliere di utilizzare un software di recupero dati professionale è l’opzione più sicura ed efficace. Tra tutte le opzioni disponibili, consigliamo di utilizzare il  Remo Recuperare   software poiché ha un’interfaccia intuitiva, un tasso di recupero di eccezionale successo ed è sicuro da usare.

Passaggi per Recuperare file cancellati dal disco rigido esterno con Remo Recover

  • Scarica e installa Remo Recover.
  • Seleziona l’unità esterna da cui desideri recuperare i file.
  • Ora avvia il processo di scansione premendo il pulsante Scan opzione.

Recover Deleted Files from External Hard Drive Step 1

Nota: Una volta  Quick Scan una volta completato si avvia automaticamente Deep Scan. Ora puoi accedere alla cartella Lost and Found Files per selezionare i file recuperati. Questo strumento offre un servizio gratuito Preview funzionalità per verificare i risultati del recupero

Recover Deleted Files From External Hard Drive Step 2

  • Seleziona i file che desideri salvare e fai clic su Recover pulsante.

Recover Deleted Files External Hard Drive Step 3

Recupero Dati fisici

I dischi rigidi moderni sono molto robusti, ma non indistruttibili. Possono comunque subire danni fisici che possono impedire il funzionamento dell’unità e causare la cancellazione dei file.

In alcuni casi, come quando il disco rigido emette clic o emette segnali acustici poiché la testina posteriore/di scrittura rimane bloccata sul piatto, graffiandolo violentemente. Il graffio del piatto provoca la cancellazione permanente e irrecuperabile dei file.

In questi casi, sono necessari servizi di recupero fisico dei dati in cui i professionisti smonteranno il disco rigido e tenteranno il ripristino dei dati dai suoi componenti in un ambiente sterile.

Sebbene sia molto più costoso e dispendioso in termini di tempo rispetto al software di recupero dati logico, il recupero fisico dei dati può essere utile nei casi in cui il recupero logico non è possibile.

Suggerimenti Bonus Nel Caso in si verifichino errori guida

Nel caso in cui si verifichino errori dell’unità, l’unità potrebbe essere inaccessibile o non rilevabile. In questi casi, anche se i file non vengono eliminati, viene creata l’illusione di una perdita di dati. Per risolvere questo problema è possibile seguire i metodi descritti di seguito.

Metodo 1: scansione dell’HDD per Settori danneggiati

A volte la presenza di settori danneggiati su un’unità può rendere i file archiviati all’interno invisibili e inaccessibili. Per recuperare i dati da tale unità, è possibile scansionare l’unità e correggere eventuali errori di sistema rilevati.

Di seguito viene descritto il metodo più semplice per raggiungere questo obiettivo.

  1. Apri il File Explorer.
  2. Fare clic con il tasto destro sul disco rigido in questione.
  3. Seleziona l’opzione Properties.
  4. Naviga verso Tools tab.
  5. Sotto il Error-checking opzione fare clic su  Check pulsante.

Metodo 2: aggiornare il Driver del disco

I problemi del driver del disco possono rendere l’unità disco inaccessibile o non rilevabile. In questi casi, l’aggiornamento del driver risolverà il problema. Per aggiornare il driver del disco, attenersi alla procedura seguente.

  1. premi il Windows chiave e cercare Device Manager.
  2. Nella nuova finestra pop-up, fai clic sul tasto a discesa a sinistra del Disk Drives opzione.
  3. Fare clic con il tasto destro sul driver per il disco rigido esterno.
  4. Clicca su Update autista.

Conclusione

In questo articolo abbiamo discusso varie soluzioni per quando un file viene eliminato da un disco rigido esterno.

Spero che questo articolo ti abbia aiutato a recuperare i file cancellati. Se hai trovato utile questo articolo, condividi con noi la tua esperienza.

Domande Ricorrenti

1. I file eliminati da un disco rigido esterno vengono visualizzati nel Cestino?
No. I file eliminati da un disco rigido esterno non verranno visualizzati nel Cestino di Windows. I dischi rigidi esterni hanno il proprio cestino, ma solitamente è nascosto.

2. Posso recuperare file cancellati da un disco rigido esterno più di 2 anni fa?
SÌ. È possibile recuperare file eliminati più di 2 anni fa, ma il successo del recupero dipenderà da diversi fattori, ad esempio il modo in cui il file è stato eliminato e se lo spazio di archiviazione è stato sovrascritto con nuovi dati

3. Ctrl + Z funziona per recuperare file cancellati da un disco rigido esterno?
SÌ. Se hai eliminato accidentalmente un file dal tuo disco rigido esterno, premendo Ctrl + Z recupererai immediatamente il file. Questo, tuttavia, non funzionerà se usi Maiusc + Canc per eliminare il file.

 

About the Author: Remo Recover

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *